Contatti
BSC00786 2

Cucina & pasticceria

La cucina del Pagliaccio è raffinata, unica ed inequivocabile.
Nel menù si evince tanto la creatività quanto l’esperienza di una vita.
Una cucina che abbraccia il mondo della fusione di sapori e profumi diversi di Anthony Genovese, Francesco di Lorenzo,

ormai da anni al suo fianco, e Tommaso Tonioni.

A fine pasto, a volte, tutto può sembrare diverso, tra golosi contrasti di consistenze, suadenti dolcezze e giochi di colore… piccole dolci tentazioni…

Francesco di Lorenzo

Francesco di Lorenzo

Chef De Cuisine

Classe 1980, Francesco Di Lorenzo è uno dei pilastri del Pagliaccio. Dopo il diploma all’IPSAR di Praia a Mare,si sposta in Austria al Goldner Loewe. Dal 2004 al 2007 colleziona varie esperienze lavorative fra ristoranti di Firenze, Ravello e Scalea per poi arrivare al Pagliaccio, dove attualmente riveste il ruolo sous chef di Anthony Genovese.

Tommaso Tonioni

Tommaso Tonioni

Sous Chef

Tommaso inizia la sua carriera in panificazione grazie a Gabriele Bonci. Scopre poi la cucina contemporanea, il suo primo stage è nel ristorante Metamorfosi di Roma.
Spinto dal desiderio di sperimentare si sposta successivamente all’estero, prima in Australia, poi in Belgio da In de Wulf. Tornato in Italia lavora da Caino e subito dopo si dirige ad Axpe al servizio di Asador Etxebarri. Nel 2015 l’arrivo al Pagliaccio dove rimane per un anno e mezzo prima di decidere di partire di nuovo, questa volta verso Parigi, alla corte di Pierre Gagnaire dove resta per un anno. Arricchito dall’esperienza ritorna a Roma, di nuovo al ristorante Il Pagliaccio, dove oggi affianca Anthony Genovese nel ruolo di Sous Chef.